Aglio e cipolla utili per la caduta dei capelli

Rimedi naturali per la perdita dei capelli possono essere fatti con erbe, massaggi naturali o migliorando la dieta. Aglio e cipolla possono essere utilizzati come ottima alternativa ai composti fatti di erbe. garlic and onion   L’aglio non è solo buono per il nostro corpo, ma anche per i nostri capelli. Il suo estratto è in grado di rimuovere e distruggere le tossine dannose e stimolare la circolazione del sangue, importante per il cuoio capelluto, per una crescita corretta e per prevenirne la caduta. L’aggiunta di estratto di aglio nello shampoo aiuta a mantenere i capelli forti, ne previene la rottura e la perdita e da’ corpo e lucentezza. Per chi soffre di prurito del cuoio capelluto l’aglio aiuta anche a eliminare questo fastidioso problema. garlic and onion 2 Come usarlo? Un’ora prima di coricarsi, tagliare uno spicchio d’aglio e strofinarlo nell’area della perdita dei capelli. Attendere per un’ora poi massaggiare il cuoio capelluto con olio di oliva. Indossate un cappello e andare a letto. La mattina dopo fate lo shampoo. Ripetere questo rimedio per alcune settimane. La cipolla invece è riconosciuta per le sue qualità curative, antibatteriche, stimolanti e nutrienti. Contengono una serie di importanti minerali e vitamine, come le vitamine C e B6, calcio, magnesio, potassio, e germanio. Ha anche un alto contenuto di zolfo. Lo zolfo è un minerale presente in ogni cellula del nostro corpo, con la sua massima concentrazione nei capelli, unghie e pelle. Spesso è stato chiamato il “minerale della bellezza” a causa della sua capacità di favorire la circolazione e ridurre l’infiammazione. Adeguate quantità di zolfo possono aiutare la ricrescita dei capelli. Spremere una cipolla e utilizzare il succo per massaggiare il cuoio capelluto circa mezz’ora prima di uno shampoo. Fata questi trattamenti un giorno sì e uno e nel giro di pochi mesi vedrete migliorare il cuoio capelluto e lo spessore dei capelli. source: /iljournal.today – 2011